Fiat Chrysler Automobiles e Google insieme per l'auto che si guiderà da sola - News, alert e approfondimenti dal mondo dell'informatica - Studio Nassisi Udine, cell. 347.4795351

Vai ai contenuti

Menu principale:

Fiat Chrysler Automobiles e Google insieme per l'auto che si guiderà da sola

Pubblicato da in News ·
Fiat Chrysler Automobiles (FCA) e Google hanno trovato nei giorni scorsi un accordo per la produzione di un'auto che si guiderà da sola. Manca ancora l'annuncio ufficiale da parte delle due aziende, ma l'intesa di massima è stata raggiunta nei giorni scorsi da Sergio  Marchionne, AD di FCA, e John Krafcik, CEO del progetto di guida  autonoma su cui Google sta lavorando ormai da diverso tempo.

L'accordo prevede che FCA realizzerà un centinaio di vetture da  consegnare a Google entro il quarto trimestre dell’anno ed il modello  utilizzato sarà la Chrysler Pacifica, il nuovo minivan che è stato presentato a gennaio al Salone dell’Auto di Detroit.



In base agli accordi tra le parti, la macchina avrà il marchio Google, ma il costruttore sarà FCA. L'intesa è molto utile per Google perché la società fondata da Larry Page e  Sergey Brin potrà così servirsi delle capacità industriali e  manufatturiere di un grande casa automobilistica per realizzare il suo  progetto di auto a guida autonoma. E non dobbiamo nemmeno dimenticare  che grazie all’accordo, Google potrà naturalmente beneficiare della già esistente rete di vendita dei concessionari FCA.

Evidenti  sono anche i benefici d’immagine e tecnologici che FCA incasserà dalla  partnership con Google; benefici che poi si tradurranno concretamente in  un veicolo futuristico che potrebbe, un giorno, rivoluzionare la nostra idea stessa di mobilità.

Gli ingegneri di FCA ed i tecnici di Google lavoreranno a stretto contatto per un anno sui primi prototipi: successivamente, se si verificheranno le giuste condizioni, inizierà la "fase due" con la produzione  di alcune centinaia di “Google Pacifica” la cui commercializzazione  potrebbe iniziare a partire dallo stato della California.

Pare  che le trattative tra FCA e Google andassero avanti da mesi, ma i due  boss - Marchionne e Krafcik - avrebbero iniziato a parlarsi solo dopo il  Consumer Electronics Show di gennaio.

In precedenza, Google aveva cercato un’intesa con General Motors, ma la trattativa si è  arenata per una mancata intesa in materia di proprietà e di condivisione  dei dati. Tuttavia, dalle prime indiscrezioni trapelate, l’accordo tra FCA e Google non dovrebbe essere esclusivo.

--------------------------------------------------

Impiego molte ore del mio tempo nella stesura di questi articoli che poi pubblico, gratuitamente e a disposizione di tutti, sul mio sito. Con un semplice "Mi piace" su Facebook o un "+1" su Google+ mi darai la possibilità di far conoscere il mio lavoro anche ad altre persone che potrebbero averne bisogno. Se hai trovato interessante questo scritto condividilo sui tuoi social network preferiti o invia il link di questa pagina ai tuoi amici.

A te non costa nulla e per me è motivo di grande soddisfazione!
Ti ringrazio per l'apprezzamento




Studio Nassisi - Copyright 2010-2020. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu