Facebook chiude il suo servizio di posta elettronica - News, alert e approfondimenti dal mondo dell'informatica - Studio Nassisi Udine, cell. 347.4795351

Vai ai contenuti

Menu principale:

Facebook chiude il suo servizio di posta elettronica

Pubblicato da in News ·
Tags: emailfacebook

Facebook non fornirà più un servizio di posta elettronica. Lo sta comunicando in queste ore la società di Mark Zuckerberg a tutti gli iscritti al social network: tutte le e-mail che d'ora in avanti verranno spedite agli account @facebook.com saranno automaticamente girate sugli indirizzi di posta principali usati da ciascun utente.
Facebook chiude definitivamente un servizio che dalla data di lancio (novembre 2010) non aveva mai raccolto un vivo interesse da parte degli iscritti. Il social network in blu, d'altra parte, non ha mai investito sul suo servizio di posta elettronica astendendosi dal creare anche un'interfaccia grafica per la gestione dei messaggi in arrivo e in uscita.
Secondo il team di Zuckerberg, il servizio di posta @facebook.com avrebbe causato molti più problemi a Facebook rispetto ai reali benefici. Un importante "effetto collaterale" della decisione di Facebook è che d'ora in poi chiunque potrà raggiungere la casella di posta elettronica primaria di un utente semplicemente inviando un'e-mail sull'account @facebook.com. Come conoscere l'indirizzo esatto? Basterà anteporre a @facebook.com l'username scelto dall'utente Facebook per la propria pagina personale.
Fortunatamente Facebook consente di disattivare l'inoltro automatico dei messaggi sull'account di posta anche se il forwarding resterà abilitato per impostazione predefinita.

Se hai trovato utile o interessante questo articolo clicca su "Mi piace" e condividilo sulla tua bacheca. Grazie!




Studio Nassisi - Copyright 2010-2020. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu